In mountain bike per promuovere la lotta all’obesità

una mountain bike

(Sergio Scialabba) Un percorso su due ruote verso il cuore della Sicilia per urlare la libertà. Palermo-Enna in mountain bike perchè la lotta all’obesità si può vincereDue giorni, 29 e 30 settembre 2019, per promuovere la prevenzione delle malattie, stili di vita sani, il rispetto di se stessi. A organizzare l’evento è l’associazione Collegium Ars Musica, operante in Italia ed all’estero per la diffusione della musica tra i giovani, ma che estende il suo impegno anche ad altri campi del sapere e della cultura.

Il socio vice-presidente dell’associazione, Samuele Michele Cascino, violinista e docente di violino e musica d’insieme presso il Liceo Musicale Napoleone Colajanni di Enna ha voluto dare forma alla sua esperienza personale, avere perso 60 kg grazie a una corretta alimentazione e all’attività sportiva affiancato dal personal trainer palermitano Rosario Rosano e dal nutrizionista biologo Valter Gregorio.

Egli non ha fatto alcun ricorso ad interventi chirurgici. Ha avuto un gran coraggio e una straordinaria forza di volontà raggiungendo l’obiettivo prefissato e dimostrando che niente è impossibile, si deve volere, credendo in se stessi, costruendo la propria autostima giorno dopo giorno. Nel periodo di dimagrimento ha avuto diversi incidenti di percorso e momenti negativi come la lesione del legamento crociato al ginocchio destro, avvenuta durante una partita di calcio, per cui ha dovuto ricorrere ad intervento chirurgico eseguito dal dott. Ferdinando Battistella al Policlinico di Monza, Ortopedico della squadra del Palermo, che lo ha costretto a 6 mesi di riabilitazione.

Ha voluto questo evento che lo vedrà impegnato in un percorso in bicicletta dalla capitale della Sicilia a Enna. Appuntamento al Teatro Massimo il 29 settembre 2019 – ore 9,30 – per attraversare i vari paesi nel cuore del Parco delle Madonie: Palermo, Termini Imerese, Campofelice di Roccella, Collesano, Pizzo Carbonaro, Petralia Sottana, Blufi e ripartendo il 30 settembre 2019 all’alba, passando per Gangi, Sperlinga, Nicosia, Cerami Troina, Villa d’Oro , Villapriolo, Villarosa per giungere in via Ingrà n.4 davanti la sede del Liceo Musicale Napoleone Colajanni di Enna Bassa dove avrà luogo la cerimonia d’arrivo.

 

 

 

 

 

Lascia un commento