In mostra al Gonzaga il Kenia che vive al limite dell’umanità

L’Istituto Gonzaga compie 100 anni

(Redazione) Gemellaggio dell’Istituto Gonzaga con la missione di Ongata Rongai: martedì 18 febbraio alle ore 16 inaugurazione della mostra fotografica sul Kenya Con gli occhi pieni di luce in occasione del centenario dell’Istituto: il progetto è sostenuto da Mamme per la pelle e dalla Lega missionaria studenti.

Nel foyer dell’Istituto l’installazione presenta una sessantina di scatti di Roberto Miraglia, responsabile dei servizi di radiologia dell’Ismett e fotografo per passione, e di altri palermitani, che hanno già conosciuto da vicino la straordinaria esperienza missionaria di Ongata Rongai, all’incrocio di tre slums, con i bambini che popolano le strade capaci di divertirsi ed essere felici con poco, di avere occhi profondi e pieni di luce,  imparando ad assaporare la solidarietà e il coraggio, la forza, la fede di tutta la gente che vive in situazioni spesso al limite dell’umanità.

I fondi, raccolti con il gemellaggio e con le vendite di beneficenza degli oggetti artigianali realizzati in Kenya, saranno destinati alla cura dei bambini degli slums, e in particolare delle ragazze che non avrebbero un’alternativa educativa. La mostra fotografica resterà visitabile tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18. 

 

vedi

La povertà nella fotografia oltre le convenzioni

 

 

Lascia un commento