Il violino di Rusanda Panfili suona nel Chiostro della Gam

 

Ruggiero Mascellino e Rusanda Panfili

(Redazione) Per Palermo Classica IX Festival Internazionale appuntamento con il Siestango Quartet e l’Orchestra Sinfonica Palermo Classica che riunisce giovani talenti provenienti da tutta Italia ed Europa. Il 14 agosto, alle ore 21, un concerto unico, per programma e data, si tiene nel Chiostro della Galleria d’Arte Moderna, il più bel museo della capitale,  in via Sant’Anna 21. I ritmi delicati e sensuali del tango si fondono con la musica mediterranea, in un concerto fuori dal tempo e dallo spazio dal titolo ¡Si, Eso es Tango! Sul palco protagonisti i suoni del pianoforte con Sofia Vasheruk, della fisarmonica con il compositore palermitano Ruggiero Mascellino e Jevgenijs Pastuhovs, del contrabbasso con Knud Krautwig, e del violino con la moldava Rusanda Panfili. E ancora, la batteria con Gabriela Palumbo ed il basso con Marco Spinella per la sezione ritmica a cura del M° Mascellino. In programma musiche di Piazzolla, Laurenz, Galliano, Devreese, Mascellino. 

L’evento rientra nella programmazione della nona edizione del Festival Internazionale Palermo Classica Summer 2019, prodotto dall’omonima Accademia, e che quest’anno accoglie in rassegna ben 24 appuntamenti musicali, che hanno preso il via lo scorso 24 luglio e  si concluderanno il prossimo 7 settembre. Il costo dei biglietti varia da 10 euro per il posto unico laterale, 15 euro per la balconata, 19 euro per la platea e 25 euro per la poltronissima. Inoltre, è possibile acquistare i ticket con 18App e la Carta del Docente. I biglietti si potranno acquistare anche presso la sede dell’Accademia Palermo Classica, che si trova in via Paolo Paternostro 94 a Palermo, o la sera stessa del concerto alla Gam.

Info e acquisto dei biglietti on line al seguente link:

https://www.ciaotickets.com/evento/siestango-quartet-panfili-mascellino

 Contatti:  +39 091 332208 |  +39 366 4226337 |  info@palermoclassica.it  

 

 

Lascia un commento