Il verde accorda Comune e Regione

particolare del giardino inglese

Una delibera della giunta municipale prevede come obiettivo gestionale la stipula di una convenzione tra il Comune e l’ Assessorato Agricoltura e Foreste finalizzato ad utilizzare gli operai forestali per la manutenzione del verde pubblico nella capitale. Questi si occuperanno dei giardini di Palermo dopo che la Regione ha aderito a una richiesta di Palazzo delle Aquile. Conseguentemente è stato dato mandato al dirigente dell’ area servizi alla città di dare esecuzione a tutti gli atti consequenziali alla stipula dell’ accordo. E’ stato così avviato un procedimento amministrativo che non comporterà alcuna spesa aggiuntiva nè onere di natura economica a carico del Comune che, anzi, se ne avvantaggerà di certo. Il provvedimento inaugura un percorso nel segno della collaborazione tra diversi livelli di governo. Proprio quando le casse comunali – a detta dei più (a cominciare dalle opposizioni politiche al sindaco) – non godono affatto di buona salute. (Sergio Scialabba)

Lascia un commento