Il Trofeo Antonino Galvagno assegnato a un ateniese

La sfida del gelato premia la Grecia

Il Trofeo Antonino Galvagno è stato assegnato al  giovane gelatiere ateniese Thanasis Tsagkliotis (gelateria La maison fine pastry – Atene) per la sua morbida crema ottenuta da yogurt greco, nobilitato dall’uso di ingredienti preziosi che esprimono a pieno l’immaginario dei sapori mediterranei: cannella, fichi, noci e cioccolato.  

Un abbraccio goloso ed equilibrato ispirato al cibo degli Dei ha stregato la giuria, composta da  autorevoli esperti del settore. Sedici maestri gelatieri provenienti dalla Grecia, dal Marocco, da Israele e dalla Sicilia si sono sfidati nella capitale della Sicilia per conquistare un posto nell’Olimpo dei gelati, e proprio al cibo degli Dei è ispirato il gusto vincitore della competizione.

La selezione internazionale del Gelato Festival World Master 2021 è stata ospitata dalla Master Academy Antonino Galvagno e si è tenuta il 23, il 24 e il 25 Ottobre. (Redazione)

 

vedi

Sfida all’ultimo gelato

 

 

Lascia un commento