Il territorio ha tanto da dare

ph Lynda Hinton on Unsplash

Una kermesse unica capace di riaccendere i motori dell’economia, fare conoscere in tutto il mondo le imprese siciliane e creare occasioni concrete di business attraverso incontri sia online che in presenza.

Ha preso il via, così, ExpoCook online Experience, la manifestazione dedicata al mondo Ho.Re.Ca. nel suo senso più ampio, dal cibo e bevande di alta qualità, alle attrezzature professionali, l’hotellerie, il turismo e le aree correlate, che andrà avanti fino al 30 settembre all’Astoria Palace Hotel per le attività in presenza e online per tutte quelle iniziative finalizzate ai rapporti internazionali.

Organizzata da 3F Solution insieme con Sicindustria, partner della rete Enterprise Europe Network, la manifestazione ha messo in pista dodici piani di padiglioni espositivi in realtà virtuale 3D, due sale conferenza per partecipare in streaming ai workshop internazionali, seminari, cooking show con esperti e chef stellati, oltre 130 espositori soltanto per la fiera virtuale, circa 300 partecipanti ai B2B (online e in presenza), partner internazionali da oltre 40 paesi, sessioni plenarie, workshop informativi e incontri mirati.

Il territorio siciliano ha tanto da dare. Lo fa notare un ospite d’eccezione, il pizzaiolo napoletano Luciano Sorbillo, vero cultore della storia della pizza, al punto da delinearne con lucidità le prospettive di sviluppo. “La pizza – dice Sorbillo – deve diventare come la pasta un piatto per valorizzare il meglio delle produzioni regionali. E voi in Sicilia, in questa direzione, partite con grandi vantaggi, data la ricchezza del territorio”. (Redazione)

vedi

Riparte l’enogastronomia