Il presidente della Repubblica Popolare Cinese Xi Jinping in città

Xi Jinping (immagine YouTube)

(Sergio Scialabba) La visita ufficiale del presidente della Repubblica Popolare Cinese Xi Jinping toccherà Roma, dove è atteso per giovedi su un Boeing 747 della Air China e, poi, Palermo, sabato 23 e domenica 24 marzo. Xi Jinping si fermerà in Italia dal 21 al 24 marzo, per affrontare certamente un tema di stringente attualità per il nostro paese: la nuova Via della seta, ovvero il programma di miglioramento delle infrastrutture che, sotto l’egida dell’Unione Europea, mira a un rapporto privilegiato con l’Estremo Oriente  e che desta, soprattutto, l’interesse degli imprenditori italiani. L’ultima visita significativa di un presidente del paese emergente più strategico degli ultimi anni sulla scena mondiale risale a 10 anni fa. Xi Jinping, sposato in seconde nozze con la cantante Peng Liyuan, ha coniato uno slogan propagandistico che illustra la visione del futuro del suo paese: “Sogno cinese”. A Palermo, com’è noto, vive una numerosissima comunità cinese molto riservata e operosa, impegnata soprattutto nelle attività commerciali. Per la visita di una personalità di tale rilievo il prefetto Antonella De Miro ha disposto ingenti misure di sicurezza.

 

vedi anche

L’ambasciatore cinese in città

Il futuro dell’e-commerce parla cinese

La Cina è vicina (anche a Unipa)

I single festeggiano, l’ e-commerce pure

Il sindaco incontra i cinesi

 

 

Lascia un commento