Il fiume Oreto sempre al centro del dibattito

Un momento del dibattito

(Redazione) Si è tenuto, nella sala delle Carrozze di Villa Niscemi, l’incontro organizzato dalla III Commissione Consiliare per presentare le ipotesi progettuali relative al recupero del fiume Oreto. 

Le proposte, elaborate da diversi soggetti impegnati nella tutela del corso d’acqua, sono state trasmesse ai comuni di Altofonte, Monreale e Palermo per l’inoltro al Fai – Fondo per l’ambiente italiano, con l’obiettivo di valorizzare i 65mila euro del concorso “I Luoghi del Cuore”.

L’occasione è servita per tornare a dibattere intorno alle possibilità di sviluppo e riqualificazione dell’area dell’Oreto intorno alla quale dovrebbe rinascere il territorio circostante, storicamente a vocazione agricola. A moderare i lavori il presidente della Commissione Paolo Caracausi, esponente del raggruppamento “Avanti Insieme” che ha recentemente avviato una fase nuova all’interno della maggioranza a Sala delle Lapidi.

 

vedi

“Venga attivato un processo di condivisione con la città”

Il futuro delle periferie ruota intorno ai tesori

 

 

Lascia un commento