Il fantasma del Padel è ora un kit

ph Hermes Rivera on Unsplash

Una nuova coinvolgente modalità di gioco è disponibile per tutti gli appassionati di padel, il Ghost Padel, che consente di vivere un’esperienza emozionante e futuristica ancora più spettacolare e innovativa dello sport del momento.

Il kit di nuova concezione consente una rapida installazione che trasforma qualsiasi campo tradizionale già esistente, in una sola ora di montaggio, in un Ghost Padel di grande effetto.

Una trovata geniale quella di Paolo Bertolini, imprenditore italiano con un’esperienza pluridecennale nel mondo dell’entertainment, che ha realizzato il brevetto depositato a livello internazionale.

Già sperimentato con successo da alcuni tra i principali campioni del circuito mondiale (tra gli altri Pablo Lima e Gemma Triay), le partite di Ghost Padel si svolgono su un campo da gioco interamente al buio, dove gli unici elementi visibili sono le linee del campo, la pallina e l’abbigliamento dei giocatori. Tutto rigorosamente fluorescente.

Una vera e propria evoluzione del padel che ne valorizza gli aspetti più ludici, unendo ai benefici dello sport divertimento e spettacolo. Un’alternativa per chi vuole sperimentare una modalità di gioco originale ed essere protagonista di un momento di intrattenimento emozionante e salutare: Ghost Padel permette inoltre di migliorare la tecnica, che richiede maggior precisione in assenza della luce.

Il kit Ghost Padel aumenta ulteriormente la giocabilità di questo sport per offrire davvero a tutti la possibilità di vivere un’esperienza emozionante e di grande impatto.

In qualità di professionisti dell’entertainment conosciamo bene la necessità di rinnovamento continuo per divertire gli appassionati con proposte originali ed esclusive alla portata di tutti.

Ghost Padel risponde perfettamente a questo bisogno, riuscendo anche a soddisfare le esigenze degli sportivi che possono utilizzare il nostro format come allenamento per migliorare i riflessi” ha dichiarato Paolo Bertolini, Project Manager Ghost Padel.

Il padel ha vissuto un’esplosione anche nel nostro paese, rivelandosi una pratica sportiva molto apprezzata. Si calcola che siano oltre 800mila in Italia gli amatori mentre sono quasi 104mila gli iscritti alla neonata Federazione Italiana Tennis e Padel.

Un boom nel nostro paese che coinvolge soprattutto gli uomini (circa 83mila iscritti) ma con una “quota rosa” sicuramente più rilevante (poco più di 21mila le praticanti) rispetto a quella di altri sport. Il trend di crescita non accenna ad arrestarsi e certifica un numero di agonisti 10 volte superiore a quello del 2020 (10.700). (Redazione)

vedi

Il futuro dello sport secondo Csi