Il designer Claudio Vicari premiato

Claudio Vicari

(Redazione) Il designer palermitano Claudio Vicari è il nuovo vincitore della quinta edizione del contest di design promosso dall’Istituto Marangoni Milano Design e dall’azienda Cappellini, con il patrocinio di ADI – Associazione per il Disegno Industriale. Vicari, classe 1994, laureato in disegno industriale presso l’Università di Palermo.

Il concorso di quest’anno, intitolato No Code Generation invitava i partecipanti a immaginare un elemento di arredo, anche multifunzione, dedicato alla nuova generazione nomade, che viaggia nel mondo in maniera smart e fluida, desiderosa di esplorare una grande varietà di luoghi, di esperienze e di linguaggi visivi. Giovani capaci di intrecciare stili differenti in modo libero, senza codificazioni, creando playlist di oggetti e di linguaggi personalizzate. Il suo lavoro si chiama X Cube:

 si tratta di un tavolino poliedrico, multi-task, dalla forma cangiante e dal cuore tecnologico, che si adatta alle esigenze di ogni utente finale.  Dotato di due pulsanti sul top che consentono di variarne l’altezza, da 48.5 cm a 76.5 cm, questo elemento presenta alcune cerniere autobloccanti che permettono di ampliare o di ridurre la superficie, alzando le pareti laterali in base alle necessità individuali.

X Cube, l’idea che ha fatto vincere la quinta edizione del contest promosso dall’Istituto Marangoni e dall’aziende Cappellini

Altezza e superficie regolabili lo rendono flessibile e multiuso: si può usare come comodino, coffee table, porta PC o tavolo tradizionale per 4 persone, dato che può variare da una minima dimensione cubica a una massima a forma di X, dalla quale nasce il suo nome.

Un arredo h24, trasferibile con disinvoltura dalla zona giorno all’area notte grazie alle rotelle di cui è munito.

Il tavolo, in rovere, presenta inoltre un piano in marmo in versione Nero Marquinia, dello spessore di 5mm, ottenuto grazie alle più innovative tecnologie che consentono di ridurne i costi, l’impatto ambientale e il peso. 

 Claudio si è aggiudicato una borsa di studio offerta dall’azienda Cappellini per partecipare al Master di Italian Product & Furniture Design, che si svolgerà in Istituto Marangoni Milano Design a partire da ottobre 2019, oltre alla possibilità di una esclusiva internship in Cappellini.

 

 

 

Lascia un commento