I carnet de voyage di Maria Francesca Starrabba in mostra

Maria Francesca Starrabba realizza cahier de voyage dedicati a monumenti e oggetti preziosi

(Redazione) Anche quest’anno  l’associazione Balat partecipa alla Settimana delle Culture, la manifestazione che mette il plurale alla cultura e porta alla scoperta dei luoghi e delle realtà più interessanti della capitale della Sicilia. Balat ha invitato la galleria Athena dei fratelli Michele e Stefano Tortorici ad organizzare ed offrire visite guidate nelle sale di  via Libertà 6,  per far conoscere le raccolte di arte antica di maioliche, argenti, pitture, bronzi  e mobili.

In occasione della Settimana delle Culture ospiterà l’artista palermitana Maria Francesca Starrabba che ha realizzato dei cahier de voyage, un mezzo che, da sempre, gli esploratori usano per fissare nella memoria momenti importanti. Sono in programma visite alla sala del nuovo allestimento che raccoglie la collezione di vasi in maiolica da farmacia per chi volesse conoscere la storia, i segreti dell’arte antica dello speziale e dei vasi contenitori di  spezie, medicamenti, oli , erbe, unguenti, illustrati nel carnet dell’artista palermitana. 

Le visite saranno in gruppi di 15 persone, da sabato 11 ore 10,30  a sabato 18  maggio dalle ore 10,00 alle ore 12,00 – e dalle ore 16,30 alle ore 19,00. La durata è di circa 40 minuti, con ingresso libero. Si gradisce la prenotazione per organizzare il gruppo, data la FRAGILITA’ dei luoghi !  info a 3284841464 oppure 091332670

Balat (beni artistici per un lavoro attivo sul territorio) si è costituita nel 2014, da allora tra le sue iniziative un progetto di riqualificazione e restauro del Politeama Garibaldi, un progetto di digitalizzazione dell’archivio privato di Giuseppe Damiani Almeyda. Di recente ha allestito la mostra d’arte antica e contemporanea “art collections & sale” a Palazzo Bonocore.

Lascia un commento