Horizon più largo in Toscana

Continua l’espansione di Horizon Automotive che arriva in Toscana

Continua l’espansione geografica di Horizon Automotive e arriva in Toscana, rafforzando ulteriormente la presenza sul territorio nazionale. Al suo fianco avrà Scar – Gruppo Scardigli, con oltre 60 anni di esperienza nell’automotive e ben radicata in Toscana nel Livornese.

Si consolida, così, la strategia marketplace di Horizon Automotive, con l’obiettivo di diventare sempre più capillare in Italia e poter offrire delle soluzioni di mobilità a clienti privati e aziende.

Un marketplace che sia digitale da un lato, ma sempre più di prossimità al cliente finale dall’altro, attraverso partnership con i principali dealer del territorio italiano.

Da oggi sul sito di Horizon Automotive sarà dunque possibile selezionare l’auto desiderata geolocalizzando la propria ricerca e scegliendo tra i veicoli presenti in Toscana, molti dei quali disponibili in pronta consegna.

Basterà poi recarsi nel nuovo Horizon Store di Livorno, presso la sede principale del Gruppo Scar, per parlare con un consulente Horizon, provare il veicolo opzionato e iniziare il proprio noleggio a lungo termine tagliato su misura.

L’accordo prevede una forte componente tecnologica, punto di forza del Mobility Hub milanese, che mette a disposizione del partner una piattaforma digitale all’avanguardia, l’innovativo Horizon Index che mostra al cliente la competitività dei canoni di noleggio Horizon rispetto a quelli presenti sul mercato e una piattaforma di business intelligence per la gestione del proprio stock multi-brand fisico e virtuale.

Inoltre, la nuova partnership permette ad Horizon di espandere il proprio portafoglio di marchi, sfruttando il pacchetto multibrand del Gruppo Scar, garantendo allo stesso tempo la disponibilità di veicoli in pronta consegna presso store fisici presenti sul territorio toscano.

Nel Gruppo Scar abbiamo individuato il partner ideale e serio per instaurare questa partnership, che ci permette di raggiungere un territorio importante, sfruttando al meglio la tecnologia e le competenze di Horizon – ha dichiarato Matteo Sarnataro, Head of Marketplace del Gruppo Horizon Automotive -. Ancora una volta, questo accordo dimostra la scalabilità e l’adattabilità della strategia marketplace di Horizon in Italia”.

L’accordo siglato con Horizon rinsalda la nostra lunga storia di passione per l’ automotive e sottolinea l’attenzione verso il futuro della mobilità che ci vede coinvolti direttamente sul nostro territorio” – hanno commentato Francesco e Filippo Scardigli, i due ad del Gruppo Scar.

Ogni passo intrapreso dalla società mira al consolidamento di un modello di business basato sull’essere nati dai concessionari, con i concessionari e per i concessionari, con l’obiettivo di assicurare un’offerta di Mobility Experience innovativa.

Per Horizon, il primo Mobility Hub in Italia, il connubio tra digitale e fisico è indispensabile per fornire la miglior esperienza possibile al cliente finale. L’anima phygital, concetto chiave per la società, trova ora la sua dimensione di concretezza nei Concept Store aperti a Milano, Bergamo e Padova lo scorso luglio. (Redazione)

vedi

Horizon allarga i suoi orizzonti

Horizon cresce ancòra con Torino

Horizon Automotive in Sicilia