François Edouard Drion ad di Agos

White Rainforest on Unsplash

Il primo gennaio 2022 François Edouard Drion assumerà la carica di amministratore delegato e direttore generale di Agos, una delle maggiori società di credito al consumo in Italia, partecipata al 61 per cento da Crédit Agricole attraverso Crédit Agricole Consumer Finance e al 39 per cento da Banco Bpm

François Edouard Drion succede a Dominique Pasquier, che conclude la sua brillante esperienza in Agos dopo aver guidato la società in un percorso di continua crescita.

Drion è entrato nel Gruppo Crédit Agricole nell’aprile 2008 come Amministratore Delegato di Crédit Agricole Serbia (ex Meridian Bank). Nel dicembre 2011, è stato nominato amministratore delegato di Crédit Agricole Egitto

Nel settembre 2017 è diventato responsabile dell’International Retail Banking nel Gruppo Crédit Agricole S.A. Nel suo ruolo e in qualità di amministratore in Crédit Agricole Italia, ha sviluppato una solida conoscenza del mercato bancario italiano. 

Prima di entrare nel Gruppo Crédit Agricole, François Edouard Drion ha trascorso quattordici anni in Bnp Paribas, in particolare come Responsabile del Middle East Retail Banking e come amministratore delegato di Bnp Paribas in Algeria. 

François Edouard Drion si è laureato a Sciences Po di Parigi e ha conseguito un master post-laurea in Finanza all’Università Dauphine di Parigi. 

Con circa 1950 dipendenti, Agos è al servizio 4,6 milioni di clienti attraverso 220 filiali e agenzie in tutta Italia, e oltre 20.000 dealer convenzionati.

Con 13,8 miliardi di euro di prestiti in essere gestiti al 31 dicembre 2020, la società è leader nel credito al consumo in Italia. (Redazione)

vedi

Crédit Agricole partner Edison

Pnrr: si impegna Crédit Agricole