Ficarra nominato vice segretario regionale Udc

Elio Ficarra (a sinistra) e Decio Terrana

Ti auguro un proficuo lavoro affinchè i principi del nostro movimento politico possano essere sempre più presenti e possa crescere sempre più sul territorio, anche con il tuo contributo. Sono più che sicuro che lavoreremo in grande sinergia, in una terra come la Sicilia dove il nostro partito è già in forte crescita ed è pronto a tanti, grandi successi”.

È quanto scrive Decio Terrana, segretario regionale siciliano dell’Udc, nella lettera di nomina, a vice segretario regionale dell’Udc per la Sicilia occidentale, del consigliere comunale di Palermo Elio Ficarra che, a dicembre 2020, aveva aderito all’Udc.

E Terrana, si legge ancora nella missiva, ha espresso a Ficarra l’alto valore politico che rappresenta, “considerate le tue esperienze e le riconosciute competenze professionali e umane, rilevato l’interesse e l’impegno nel promuovere i principi moderati promossi dall’Udc Italia”.

Cosciente del gravoso impegno che mi attende, nel ruolo di vice segretario regionale dell’Udc, – ha detto il consigliere Elio Ficarra – voglio, innanzitutto, ringraziare il  coordinatore regionale del partito Decio Terrana, per la fiducia che mi ha manifestato con questo prestigioso incarico”.

I mesi trascorsi – ha aggiunto Ficarra – hanno tracciato importanti e ambiziosi punti di approdo politici, con un lavoro di tessitura sul territorio che ho svolto e che voglio considerare come una nuova partenza e non di arrivo. Quindi c’è ancora tantissimo lavoro da fare. Diversi amministratori e non soltanto quelli, hanno sposato il progetto politico dell’Udc in una visione moderna di un partito che affonda, orgogliosamente, le sue radici nel nostro Paese, fatto di tradizioni e valori cristiani”. (Redazione)

 

 

 

Lascia un commento