Festival Schweitzer: due appuntamenti

Nella Chiesa di Sant’Oliva il Festival Organistico Siciliano Albert Schweitzer

Prosegue nella capitale della Sicilia il Festival Organistico Siciliano Albert Schweitzer, nato sotto l’egida dell’omonima associazione musicale Schweitzer, non più esistente.

Il Festival, giunto alla XVII Edizione, è patrocinato dall’Europas Orgelfestival tedesco, manifestazione europea di ampio respiro dedicata alla riscoperta e valorizzazione del patrimonio artistico-monumentale costituito dalle chiese e dagli antichi organi, la cui direzione è guidata dall’eminente organista e direttore d’orchestra Johannes Skudlik

Attraverso il gemellaggio con altre realtà nazionali, l’Europas Orgelfestival, da oltre 10 anni promuove la musica sacra. 

Sabato 30 Novembre, alle ore 21,00, nella Chiesa di Sant’Oliva – corso Calatafimi 448 – esibizione del violinista specialista in violino barocco Francesco La Bruna, all’organo Franco Vito Gaiezza, soprano Miriam Bissanti, flauto Stefan Mircea Cutean, nell’esecuzione di musiche di Bach, Turina, Young, Phibes, Bellini.

Domenica 1 dicembre alle ore 21,00, ancora nella Chiesa di Sant’Oliva, verrà presentato il doppio cd di musiche pianistiche del celebre organista, compositore, improvvisatore, pianista e scrittore francese Jean Guillou, scomparso a gennaio 2019. Le musiche del cd, sono eseguite dall’allievo di Guillou, il pianista Davide Macaluso, il quale presenterà il cd ed interverrà con alcuni stralci di musiche. Prevista la partecipazione straordinaria dell’organista virtuoso Paolo Oreni, in una improvvisazione con lo stesso Macaluso, in duetto piano ed organo. Il festival si concluderà il 14 dicembre, con il recital dell’organista modenese Stefano Pellini, nell’esecuzione di musiche di Bach,  Mendelssohn, Franck. (Sergio Scialabba)

 

 

Lascia un commento