Festival della Coesione per lo sviluppo del Sud

ph Ronni Kurtz on Unsplash

NAPOLI – Al campus dell’Università Federico II di San Giovanni a Teduccio si svolgerà il Festival della Coesione per lo sviluppo del Mezzogiorno: due giorni di convegni e workshop dedicati all’innovazione come leva per la crescita economica e lo sviluppo sostenibile del Sud, organizzato dal Forum della Pubblica Amministrazione e e dal network di testate digitali del gruppo Digital360. Appuntamento il 13 e 14 novembre a Napoli: al centro del dibattito lavoro, occupazione, giovani, economia e sostenibilità ambientale.

Attesi il ministro per il Sud e la coesione territoriale, Giuseppe Provenzano, con i presidenti delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Sicilia, il ministro del Lavoro Nunzia Catalfo nonchè i sottosegretari Mario Turco e Anna Laura Orrico. Saranno, inoltre, proclamati i vincitori del “Premio 3×3 – il contest per la sostenibilità al Sud”.

Un Pil da 360 miliardi, oltre 1 milione di imprese e quasi 50 miliardi di euro in merci esportate: il Sud è un pezzo importante dell’economia nazionale, il primo mercato per le imprese del Centro Nord, laboratorio dove sperimentare nuove idee per il rilancio sociale ed economico dell’intero Paese.

L’evento è aperto ad amministratori, cittadini, studenti e imprenditori. Accanto ai momenti di confronto istituzionale con amministrazioni e imprese, verrà dedicato spazio a beneficiari dei fondi di coesione.

Un’area sarà dedicata a postazioni per i programmi operativi nazionali e regionali, dove scoprire le opportunità di finanziamento per idee di innovazione e nuove imprese. La partecipazione a tutti gli eventi è libera e gratuita a tutti gli interessati, ma è necessario accreditarsi ed iscriversi ai singoli appuntamenti. Il programma completo è in aggiornamento. (Redazione)

 

 

 

 

 

Lascia un commento