ELEZIONI EUROPEE | Si vota il 26 maggio

la bandiera dell’Unione Europea

Le elezioni europee si terranno in Italia il 26 maggio 2019. Chiunque abbia compiuto 18 anni potrà votare. Gli elettori italiani aventi diritto e stabilmente residenti nei Paesi dell’Unione Europea possono recarsi presso le apposite sezioni elettorali istituite dalla rete diplomatico-consolare e votare, quindi, i candidati italiani.

In Italia si vota dalle ore 7:00 alle 23:00 presso il seggio elettorale in cui si è iscritti, corrispondente alla sezione nel cui ambito territoriale è compreso il luogo di residenza.Non dimenticare di esibire il documento di identità e verificare che la propria tessera elettorale contenga  uno spazio libero per apporre il bollo

Andranno a discutere la politica dell’Unione  73 + 3 membri dell’Europarlamento. I tre deputati in più saranno assegnati all’Italia quando il Regno Unito uscirà dall’Unione. La circoscrizione di elezione cui appartiene la capitale della Sicilia è quella insulare. Il sistema di traduzione dei voti in seggi è quello proporzionale con una soglia di sbarramento fissata al 4 per cento.

Il voto di preferenza dà agli elettori la possibilità di indicare, nell’ambito della medesima lista, da una a tre preferenze. Determinato il numero dei seggi spettanti alla lista in ciascuna circoscrizione, sono proclamati eletti i candidati con il maggior numero di voti di preferenza. (Redazione)

Lascia un commento