Due francesi ubriachi danneggiano auto in via Materassai

ph Anthony Choren on Unsplash

Ospiti in una antica e nobile capitale del Mediterraneo, due turisti di nazionalità francese, ubriachi, hanno danneggiato 12 auto posteggiate in via Materassai, una traversa di via Argenteria. Il vergognoso episodio è avvenuto nella notte, quando ritenevano che il buio avrebbe reso impossibile che qualcuno li vedesse e, poi, li trovasse. O, forse, inconsapevoli e, quindi, incoscienti.

Questi signori (si fa per dire) hanno sferrato pugni e calci sulle vetture regolarmente parcheggiate da civilissimi palermitani. La centrale operativa dell’Arma dei Carabinieri ha ricevuto, intorno alle 3, la telefonata di un residente il quale ha riferito di avere notato la presenza di due ragazzi che schiamazzavano orribilmente in lingua francese. Costoro, come se nulla fosse successo, sono poi rientrati in una struttura ricettiva in via Materassai.

I carabinieri intervenuti hanno subito rintracciato all’interno della struttura tre giovani turisti francesi di cui due in stato di ebbrezza. Questi ultimi sono stati identificati e riconosciuti come autori dei fatti poco prima commessi, pertanto risponderanno del reato di danneggiamento. (Sergio Scialabba)

 

leggi pure

I barbari sono tra noi

 

 

 

 

Lascia un commento