Dubbi e certezze (FOTOGALLERY)

Entro la fine del 2019 saranno completati i lavori di restauro di Palazzo Oneto di Sperlinga, al numero 24 di via Bandiera, una strada fortemente evocativa di tante cose palermitane, a cominciare dal commercio. Ieri ha chiuso i battenti Manifesta 12 (di cui fa un bilancio Carmela Corso in un altro articolo) e anche l’ edizione 2018 delle vie de Tesori. Tra le puntate della rassegna (e di Manifesta) mostre di arte contemporanea allestite anche nella signorile dimora mentre i lavori sono in corso. La proprietà è di Cesira Palmeri di Villalba, medico e discendente di una antica famiglia siciliana e del mecenate Roberto Bilotti Ruggi d’Aragona. Nel salone dove si riunivano borghesia e nobiltà tra arte, feste e balli, il grande affresco della volta con l’ apoteosi del principe Oneto del 1746, opera di Gaspare Serenario convive con manifestazioni artistiche legate anche alla stringente attualità, un incontro tra le certezze del passato e i dubbi sul futuro. (Sergio Scialabba)

FOTOGALLERY del 4 novembre 2018

 

Lascia un commento