Disponibile Valse Sicilienne, che anticipa Cinematic Chanson

Geatano Randazzo (foto Lorenzo Gatto)

Da venerdì 21 giugno sarà disponibile, in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale, Valse Sicilienne (Kelidon Entertaiment), il brano del fisarmonicista Ruggiero Mascellino, che anticipa l’uscita del disco Cinematic Chanson diretto da Gaetano Randazzo.

Valse Sicilienne fa parte del repertorio del musicista Gino Marinuzzi, precursore della musica cinematografica, mai andata in scena.

La musica ebbe successo popolare perché il tema fu usato da Fabrizio De André in una sua chanson. La fisarmonica sciorina espressività e virtuosismo, pronta a gareggiare con i grandi concerti per solista e orchestra dedicati agli strumenti come violino, violoncello o pianoforte.

Valse Sicilienne anticipa il disco Cinematic Chanson diretto da Gaetano Randazzo, che ha ideato e prodotto un concerto per solista e orchestra esaltando il modo di suonare la fisarmonica di Ruggiero Mascellino.

Spiega Ruggiero Mascellino a proposito della nuova releaseCinematic Chanson è un film senza immagini.

La forma si presenta come una sintesi fra il mondo della musica cosiddetta ‘extracolta’ ed il classicismo più tradizionale.

Momenti di forte lirismo mettono in luce le qualità espressive della fisarmonica, in stretta correlazione musicale con le ‘immagini’ sonore orchestrali degli archi.

Alle espressività cantabili dello strumento solista si contrappone un contenuto musicale caratterizzato dalla capacità atletica dello strumento in continuo scambio tra il tessuto orchestrale, talvolta in forma polifonica accordale, in interplay con le infinite possibilità virtuose dello strumento solista.

Il progetto, ideato e prodotto sul mio modo di suonare la fisarmonica, si presenta come un’unica partitura, divisa in otto brani dal sapore cinematografico, ricco di immagini sensoriali ma non visive, in un insieme e susseguirsi di brani tra musica originale e arrangiamenti originali”. Il video su YouTube.

Nell’ambito della stagione estiva del Teatro Massimo di Palermo, in Sala Grande il 20 giugno Ruggiero Mascellino alla fisarmonica ha presentato, insieme con l’Orchestra del Teatro Massimo diretta da Keren Kagarlitsky, il programma Cinematic Chanson di Gaetano Randazzo.

Lo spettacolo ha proposto una successione di temi musicali che hanno fatto la storia del cinema, con un omaggio particolare a Michel Legrand, il pluripremiato compositore francese.

Il programma ha visto anche storiche chanson francesi e tanghi popolari, offrendo momenti di grande virtuosismo per la fisarmonica.

Tra i brani eseguiti proprio Valse sicilienne, come omaggio al Gino Marinuzzi, palermitano oltre che grande artista, assieme a temi originali di Nino Rota, Jozsef Kosma, Richard Galliano e Astor Piazzolla, nonché composizioni degli stessi Mascellino e Randazzo. (Redazione)

vedi

Carmen nell’estate del Teatro Massimo Vittorio Emanuele