Concorso di pasticceria per studenti con disabilità

ph Swapnil Dwivedi on Unsplash

(Redazione) Indetto il primo Concorso Nazionale di Pasticceria – Ragazzi Speciali degli Istituti Alberghieri d’Italia.

Promosso dalla Federazione Internazionale Pasticceria, Gelateria e Cioccolateria – Fipgc in collaborazione con la Re.Na.Ia – Rete Nazionale degli Istituti Alberghieri d’Italia e l’Anffas -Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale, si terrà il 22 aprile 2020 presso l’Ipseoa “Federico di Svevia” di Termoli (Cb).

Si rivolge a studentesse e agli studenti del terzo, quarto e quinto anno degli istituti professionali del settore Servizi, indirizzo Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera, con programmazione differenziata.

Il concorso prevede la realizzazione di un dolce che dovrà rappresentare la tradizione regionale o la città di provenienza e riveste particolare importanza, in quanto mira a valorizzare le abilità e le capacità metodologiche degli allievi con programmazione differenziata provenienti dagli Istituti alberghieri.

Sono previsti premi per i primi tre classificati al concorso, oltre che attestati di merito e medaglie per tutti i partecipanti.

Le domande di partecipazione devono essere inviate entro il 3 aprile. Le modalità di partecipazione sono indicate nel bando di concorso al quale si rinvia per ulteriori dettagli consultabile al sito.

 

 

vedi pure

Cucina e solidarietà per aiutare chi ha qualche problema in più

Premiato il miglior allievo degli istituti alberghieri

Chi farà il dolce più buono?

 

 

 

 

Lascia un commento