Col Vetoraz torna a Parigi

Col Vetoraz torna al Wine Paris Vinexpo 2024

Dopo il suo debutto lo scorso anno, un’esperienza estremamente positiva e stimolante, Col Vetoraz torna in terra di Francia e, dal 12 al 14 febbraio, partecipa a Wine Paris Vinexpo 2024, nello spazio collettivo del Consorzio di Tutela Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore ( postazione H 2.2 Stand F 130).

Qui sarà  possibile degustare le seguenti referenze: Valdobbiadene DOCG Cuvèè, Valdobbiadene DOCG Brut, Valdobbiadene DOCG Extra Dry, Valdobbiadene DOCG Millesimato e Valdobbiadene DOCG Superiore di Cartizze.

Il celebre salone parigino lo scorso anno ha registrato un + 85 per cento di presenze internazionali da 149 paesi, con un incremento di visitatori del 41 per cento. L’edizione 2024, con 3900 espositori da 50 paesi ed una stima di 40mila visitatori attesi, il 35 per cento dei quali (francesi esclusi) internazionali, vede l’Italia, al secondo posto tra i produttori di vino, presente con un intero padiglione dedicato, corrispondente a un aumento della superficie espositiva del 75 per cento.

L’azienda trevigiana, con i suoi spumanti, ancora una volta vuole farsi ambasciatrice d’eccellenza rinnovando un messaggio chiave, da sempre alla base della sua filosofia di lavoro: l’inscindibile legame identitario con la propria terra di origine, il Valdobbiadene DOCG, motivo per cui Col Vetoraz, qualche anno fa, ha compiuto la scelta, che dichiara essere coraggiosa e coerente, di eliminare il termine Prosecco da tutte le etichette e strumenti di comunicazione. (Redazione)

vedi

Col Vetoraz eccellenza no limits