Circola il nome di Prodi per il Quirinale

Romano Prodi nel 2006

Per il Quirinale (si vota all’inizio del 2022) torna a circolare il nome di Romano Prodi, il professore di economia e politica industriale che è stato, nella seconda Repubblica, due volte presidente del Consiglio dei Ministri per avere battuto Silvio Berlusconi.

Emiliano nato nel 1939, vanta una vasta rete di relazioni internazionali intessute negli anni in cui è stato ministro dell’industria nel governo Andreotti IV, presidente dell’Iri (dal 1982 al 1989 e dal 1993 al 1994) e presidente della Commissione Europea dal 1999 al 2004.

Prodi è in Italia personalità di spicco in tra i cattolici impegnati in politica ed ha anche fondato e guidato l’Ulivo, nome della coalizione di centro-sinistra rimasto emblematico prima dell’avvento del populismo. (Redazione)

 

vedi

Romano Prodi solidale con Silvio Berlusconi positivo al tampone

 

 

Lascia un commento