Chiesta nuova sede per la II Circoscrizione

Paolo Caracausi

Ci vuola una nuova sede per la II Circoscrizione. A chiederlo – in una lettera indirizzata al sindaco Leoluca Orlando, all’ assessore al Patrimonio Antonio Gentile e a quello al Decentramento Gaspare Nicotri, nonchè ai dirigenti degli uffici competenti e, per conoscenza, anche al presidente della Circoscrizione, è il consigliere comunale Paolo Caracausi, il quale fa presente che gli uffici di via San Ciro sono, ormai, inadeguati a rispondere alle esigenze dell’ utenza e difficilmente raggiungibili. Pertanto Caracausi chiede che vengano individuati nuovi locali, ovviamente ricadenti nel territorio della circoscrizione, di proprietà del comune oppure confiscati alla mafia. Com’ è noto, da tempo l’ amministrazione comunale è impegnata nel potenziamento degli uffici circoscrizionali, nell’ ottica della strategia di decentramento lungamente citata nello statuto comunale. (Redazione)

Lascia un commento