Che coppia Chinomoro e Cioccolato

ph Daniel Fazio on Unsplash

Si prepara alla ritrovata stagione dell’accoglienza e della convivialità Tenute Tomasella partecipando a Cantine Aperte 2021, manifestazione promossa dal Movimento Turismo del Vino su tutto il territorio nazionale che, da sempre, celebra la riscoperta dei territori nel pieno rispetto per l’ambiente e che quest’anno aggiunge due parole chiave irrinunciabili; sicurezza e salute.

L’azienda agricola aprirà per l’occasione le sue porte al pubblico nella giornata di domenica 30 maggio dalle 10:00 alle 18:00 con prenotazione obbligatoria per garantire un’accoglienza di qualità, nel rispetto delle normative previste.

A Cantine Aperte, evento promosso dal Movimento Turismo del Vino, il Gelatone di Sacile presenta il cioccolato fondente di Modica in abbinamento al Chinomoro di Tenute Tomasella; un vino liquoroso di gran carattere ottenuto da uve Merlot

Tenute Tomasella si estende tra l’area della DOC Friuli e la Prosecco DOC Treviso, terre dove il passaggio tra due confini non crea divisioni, ma regala ricchezze di sfumature in ogni bottiglia, rendendo anche il più tradizionale dei vini un vino unico.

L’azienda ha una vocazione sia per i vini spumanti che per i vini fermi, che produce con infinta passione e con la convinzione che per suscitare emozioni sia indispensabile ascoltare con pazienza ciò che la terra vuole raccontare.

Il risultato sono vini in grado di sorprendere, espressione sincera del territorio d’origine nel segno di una grande armonia, finezza ed eleganza.

Numerose e stuzzicanti le proposte pensate per intrattenere gli ospiti nell’arco della domenica. All’ingresso verrà consegnato un calice con tracolla al costo di 5 euro e sarà possibile degustare gratuitamente per l’intera giornata tutte le etichette dell’azienda, che potranno anche essere acquistate.

Parte del ricavato della giornata sarà devoluto in beneficienza al C.R.O. (Centro di Riferimento Oncologico) di Aviano.

Due i percorsi guidati che si succederanno a rotazione; visita della cantina in piccoli gruppi da 10 persone (30 min ca) e tour in vigneto in bicicletta o in apecar.  

Verranno inoltre allestiti degli stand gastronomici dove il pubblico potrà degustare (a pagamento) alcuni prodotti tipici territoriali.

Latteria di Aviano con una selezione di formaggi prodotti utilizzando solo latte del territorio, 100 per cento Friuli, e con il famoso Frico Friulano d’Aviano, ottenuto da una sapiente selezione di formaggi tipici regionali tagliati a cubetti, miscelati con patate e successivamente cotti, per una filante esperienza di sapori.

Il ristorante Galivm di Pieve di Soligo (Treviso) con la sua esclusiva pizza a metro, preparata con una ricetta segreta e doppia lievitazione di 48 ore, che la rende particolarmente leggera, digeribile e fragrante; il Gelatone di Sacile che presenterà due gusti imperdibili: una crema chantilly con crumble e lamponi, e cioccolato fondente di Modica, lavorato a freddo, pensato in abbinamento al Chinomoro di Tenute Tomasella; un vino liquoroso di gran carattere ottenuto da uve Merlot, dal sapore armonioso e durevole, generoso di fragranze e dal persistente retrogusto.

Per chi lo desidera infine sarà possibile noleggiare un plaid e un cestino da picnic e pranzare nel parco della Tenuta (4 persone ammesse su ogni plaid). La giornata verrà allietata dalle note del dj set di Mirco Portolan. (Redazione)