Caldo al Sud, pioggia al Nord

ph Andrey Grinkevich on Unsplash

Domenica sarà una giornata significativa dal punto di vista meteorologico. E’ atteso un gran caldo con picchi record che prefigurano quella che sarà un’estate di fuoco.

Questo in Sicilia, dove arriva l’aria torrida dell’anticiclone Scipione che soffia dall’Africa centrale e risale il Mediterraneo. Le temperature sono destinate a superare i 40 gradi, già lambiti nei giorni scorsi.

Al Nord, invece, si attendono venti freschi e pioggia (Piemonte e Lombardia) con valori di umidità elevati in Val Padana. Ci saranno anche violenti temporali, raffiche di vento e grandinate locali. (Redazione)

vedi

Anziani, attenti al caldo