Biden si prepara a una grande sfida

Joe Biden con Barack Obama dietro di lui

Joe Biden si è aggiudicato le primarie democratiche in Florida, Illinois ed Arizona, vanificando così qualunque chance di rimonta dell’avversario Bernie Sanders: adesso è chiaro chi sarà l’avversario di Donald Trump il tre novembre prossimo. Non sarà solo una lotta tra rivali ma una sfida alle grandi questioni planetarie del futuro. Un’onore, una grande responsabilità per l’ex vicepresidente di Obama il quale ha conquistato finora 18 Stati, aggiudicandosi almeno 1.400 delegati sui 1.991 necessari per la nomination. Altrettanto il presidente – vincendo anch’egli nelle primarie senza rivali in Florida e Illinois – si è assicurato un numero di delegati ormai sufficiente per conquistare la nomination del Gop. (Redazione)

 

vedi pure

Biden, politico di professione, verso la nomination

 

 

 

Lascia un commento