Biden, politico di professione, verso la nomination

Joe Biden con la moglie nel 2012

Joe Biden vicino alla nomination democratica, mentre calano le quotazioni del socialista Bernie Sanders. Biden è stato vicepresidente di Barack Obama. Al Mini Super Tuesday delle primarie democratiche ha vinto in stati importanti come Mississippi, Missouri e Michigan: quest’ultimo vale 125 delegati.

Biden, nel festeggiare l’ennesima vittoria, ha teso la mano a Sanders evidenziando, da politico di professione quale è,  non la distanza ma il comune obiettivo, quello, cioè, di battere Donald Trump e, quindi, auspicando l’unità per essere vincenti alle elezioni del 3 novembre.

Abbiamo bisogno di una vera leadership in questo Paese, una leadership che sia di nuovo affidabile e credibile“, ha detto Biden. Ma potrebbe trattarsi, nella logica che ha ispirato il rapporto tra Usa e resto del mondo per lungo tempo, anche di qualcosa di più. (Sergio Scialabba)

 

vedi pure

Economia: il coronavirus riporta il mondo al 2008

 

 

 

Lascia un commento