Barrett nominata giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti

immagine Olivier Douliery /Afp

Il presidente Donald Trump ha nominato Amy Coney Barrett giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti.

Trump  ha presentato Barrett come testimone della tradizione giuridica conservatrice. Barrett è, infatti, dichiaratamente sulle posizioni del celebre giudice Antonin Scalia, suo mentore.

È una donna che ha raggiunto risultati senza precedenti, di straordinarie doti intellettive, eccellenti credenziali e fedeltà incondizionata alla Costituzione“,

ha rimarcato il presidente durante la cerimonia nel Rose Garden, nel primo pomeriggio, con  Barrett accanto a lui e il marito con i sette figli tra il pubblico. (Redazione)

 

vedi

Trump nomina la scienziata cattolica Maureen Condic

 

 

 

Lascia un commento