Barbisio ha riaperto

Riaperto uno storico marchio dell’ abbigliamento in città

(Redazione) Per gli ultimissimi acquisti di Natale nel centro c’è da valutare anche Barbisio, un marchio storico dell’ abbigliamento in città che ha riaperto i battenti, da poche settimane, in via Mariano Stabile 166. Si tratta di un negozio che vanta una lunghissima tradizione. 

Il lusso per anni è andato verso viale della Libertà

 

Il classico aggiornato ha dunque solo cambiato sede di pochi metri, dopo essere stato presente sotto i portici di via Ruggero Settimo per oltre un secolo. La moda maschile proposta è, in particolare, orientata verso un cliente giovane che ama il classico o non più giovane anagraficamente ma non per questo meno dinamico e brillante, non troppo ingessato, diciamo. Ritornano anche capi di abbigliamento ma, soprattutto, accessori come guanti, calze e cappelli prodotti da antiche e nuove piccole e medie imprese italiane, in particolare del Mezzogiorno.

il cappello, un accessorio immancabile

La riapertura di Barbisio è un segnale positivo anche perchè tende a qualificare l’ area intorno a via Ruggero Settimo. Dura, infatti, da almeno due decenni lo spostamento dell’ offerta di media e alta qualità e, soprattutto, del lusso, lungo viale della Libertà da Politeama a piazza Croci.

Lascia un commento