Ballarò guarda al passato bello

Ballarò
Massimo Castiglia

(Redazione) Il consiglio comunale ha approvato la la copertura di piazza Carmine al mercato storico di Ballarò. L’operazione destinata alla riqualificazione di Ballarò e dell’Albergheria sarà effettuata con un contributo a fondo perduto pari al 100 per cento delle spese di investimento ammissibili. Verranno anche realizzati cinque alloggi in via Chiappara al Carmine oltre alla realizzazione di una struttura coperta che richiami il capannone liberty disegnato da Ernesto Basile presente su piazza del Carmine nel secolo scorso. Fino agli anni Settanta l’area era adibita a mercato del pesce. Saranno, invece, 15 gli alloggi che si realizzeranno tra il vicolo Placido Viola e il vicolo Quartararo. Questo intervento rafforza il principio di condivisione con i portatori di interesse e le associazioni che operano nel centro storico. Il Presidente della prima circoscrizione Massimo Castiglia si è detto soddisfatto: “Il Consiglio di circoscrizione terrà una seduta pubblica a piazza Carmine”.

Lascia un commento