Avanti col tram (anche in via Libertà)

viale della Libertà

(Redazione) Il Consiglio comunale ha approvato un emendamento al Piano delle Opere pubbliche. Vengono, così, destinati 426 milioni al completamento della rete tramviaria cittadina e alla realizzazione dei relativi parcheggi di interscambio. Si tratta del prolungamento della Linea 1 esistente dalla Stazione Centrale allo Stadio e, quindi, lungo viale della Libertà;  del prolungamento della Linea 1 esistente, dalla Stazione Notarbartolo a via Duca della Verdura, del prolungamento della linea 4 dal Ponte Calatafimi alla Stazione Centrale.

ponte Calatafimi (particolare)

Infine, della tratta E1 da piazza Giovanni Paolo II alla stazione Francia, interscambio col Passante Ferroviario, il cui completamento si conferma essenziale per la realizzazione di un sistema integrato. Duecento milioni circa derivano dal Patto per il Sud, cinquanta dalla Regione, per i parcheggi. La quota rimanente proviene da risorse liberate e dal cofinanziamento previsto da parte dei privati.

Lascia un commento