Apertura straordinaria del portale di Villa Castelnuovo

Il celebre rampicante del Teatro di Verdura

Domani 4 gennaio apertura straordinaria del portale su via Resuttana di Villa Castelnuovo il celebre parco storico sito nella Piana dei Colli dove i nobili passavano le vacanze. Fu la residenza estiva della famiglia aristocratica Cottone e – nei primi decenni del XIX secolo – la villa fu abitata dal principe di Castelnuovo. Carlo Cottone. Questi. mosso da ispirazione filantropica la trasformò nella sede di un istituto agrario destinato a formare giovani agricoltori. L’Istituto Agrario Castelnuovo, inaugurato da Ruggiero Settimo nel 1847, divenne una realtà formativa di grande prestigio. Del complesso di Villa Castelnuovo fa parte anche il Teatro di Verdura, fino al 2010 pertinenza della Fondazione Teatro Massimo. (Redazione)

 

vedi

Dentro la città \ la VI divisa dallo sviluppo sbagliato

Un anno da capitale

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento