Annullata la tradizionale messa di inizio anno al Palazzo di Città

Corrado Lorefice durante la messa a Palazzo delle Aquile officiata il 13 luglio 2019

(Redazione) Salta un tradizionale appuntamento che unisce la comunità civile e cristiana della capitale della Sicilia: la messa di inizio anno a Palazzo di Città, a causa della pandemia.

D’intesa fra il sindaco e don Corrado Lorefice, è stato deciso l’annullamento della prevista celebrazione eucaristica che avrebbe dovuto svolgersi oggi 9 gennaio.

Quanto sopra “a conferma – dichiara il primo cittadino – della preoccupazione per il dilagare del contagio e della più totale adesione alle misure di contenimento, anche per evitare possibili assembramenti negli spazi del palazzo comunale poco adatti a garantire lo svolgimento di una celebrazione nel rispetto del distanziamento”.

 

 

dai un’occhiata anche a

Rischi di una società anticristiana

 

 

 

Lascia un commento