Ancòra un terremoto registrato dall’Ingv

Una immagine della Sicilia dal satellite

Ancora un sisma nel mare siciliano. Un terremoto di magnitudo 3.0 è avvenuto al largo della costa di Palermo il 27 maggio 2020 all’una, sei e 55 – ora italiana con coordinate geografiche (lat, lon) 38.42, 13.61 ad una profondità di 10 km (26 maggio 2020 ore 23:06:55 Utc). L’evento sismico è stato localizzato dalla Sala Sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma. (Redazione)

 

vedi

Terremoto a Roma e, poi, nella capitale della Sicilia

 

 

Lascia un commento