Ancora alternanza scuola-lavoro

l’ alternanza scuola-lavoro si presta al settore turistico

(Redazione) “E’ una alternanza che sarà più mirata all’orientamento e alla possibilità di avere un effetto sociale importante nei confronti dei nostri studenti”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, a proposito dell’ alternanza scuola-lavoro che sarà riproposta il prossimo anno scolastico. Il ministro Bussetti è intervenuto alla Reggia di Portici alla presentazione del corso di laurea in Scienze gastronomiche mediterranee promosso dall’ Università degli studi di Napoli Federico II.  L’alternanza scuola-lavoro è una forma di apprendimento che unisce la teoria alla pratica aiutando a consolidare le conoscenze acquisite a scuola e verificando concretamente le attitudini di studentesse e studenti in modo da orientarne il percorso di studio e, in futuro, l’ inseriemento nel mondo del lavoro, utilizzando progetti in linea con il loro piano di studi. L’ alternanza scuola-lavoro, obbligatoria per tutte le studentesse e gli studenti degli ultimi tre anni delle scuole superiori, licei compresi, è una delle innovazioni più significative della legge 107 del 2015 – la buona scuola – in linea con il principio della scuola aperta.

Lascia un commento