Anci, Assimpredil e il nodo Pnrr

ph Milica Spasojevic on Unsplash

Le scelte, a suo tempo effettuate, intorno alla redazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (in poche parole, chiedere all’Europa il più che fosse possibile) nonchè la rapidità richiesta alle stesse scelte, legata a suo tempo alla complessità del momento, oggi si pagano, soprattutto con l’emarginazione dei comuni, piccoli e grandi, in sede di realizzazione del piano stesso.

Pertanto, in stretta sinergia con la struttura tecnica della Presidenza del Consiglio, e fermo restando l’obbligo di segnalare tempestivamente al sistema di monitoraggio ReGiS, l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani ha attivato una e.mail dedicata (pnrr.ritardi@anci.it) a cui i le amministrazioni possono segnalare tempestivamente eventuali ritardi, anomalie e lacune di altre amministrazioni nell’iter di approvazione dei progetti e della messa in opera delle gare dedicate al Pnrr.

Nel frattempo, Il Centro di Competenza di Anci Lombardia, già impegnato in accordi di collaborazione con la Ragioneria Territoriale dello Stato – Direzione Generale Nord Ovest del Ministero dell’Economia e delle Finanze e con la Regione Lombardia, ha siglato un Accordo di collaborazione con Assimpredil Ance al fine di assicurare un’ulteriore azione di supporto agli enti locali e alle imprese nella messa a terra delle risorse Pnrr per la realizzazione dei cantieri.

Con questo ulteriore strumento Anci Lombardia, nel proseguire il suo percorso di sperimentazione attiva nell’ambito del più articolato intervento di Anci nazionale, assicurerà un processo di affiancamento ai Comuni, di monitoraggio degli interventi Pnrr e delle eventuali lacune riscontrate da Amministrazioni e Imprese.

In occasione dell’evento di martedì 16 gennaio 2024, Anci Lombardia e Assimpredil Ance presenteranno l’avvio della ricerca e si confronteranno con i comuni e le imprese. Assimpredil Ance, com’è noto, è la più grande associazione territoriale di Ance perchè raggruppa i costruttori di Milano, Lodi, Monza e Brianza. (Redazione)

vedi

Dossier Anci Lombardia sul Pnrr