Alfio Di Costa (Rotary) ha incontrato il parroco di San Filippo Neri

ph Markus Schumacher Kyajkws on Unsplash

Il governatore del distretto 2010 del Rotary Alfio Di Costa  ha incontrato Padre Miguel Pertini, parroco a San Filippo NeriIl governatore Alfio Di Costa, accompagnato dal segretario distrettuale Sergio Malizia, ha ascoltato la presentazione della storica collaborazione Rotary/Zen del Presidente Vincenzo Autolitano, presente con il segretario Giuseppe Ferruggia e Alfredo Nocera.

Padre Miguel Pertini ha mostrato al governatore i luoghi della vita parrocchiale e gli innumerevoli interventi (teatro, palestra, attrezzature, ecc.) realizzati negli anni dal Rotary Club Palermo, talvolta con la collaborazione con gli altri Rotary Club dell’area, e dai Rotary Club maltesi.

Padre Miguel, quindi, si è soffermato – senza nascondere l’emozione – sul significativo supporto ricevuto dal Rotary Club Palermo in occasione della crisi pandemica che ovviamente ha maggiormente colpito i più deboli; tale importante intervento ha permesso al Parroco di potere assistere per i bisogni primari materiali e, di conseguenza, per quelli psicologici diverse centinaia di famiglie bisognose.

Di particolare intensità emotiva il momento in cui Padre Miguel Pertini ha dichiarato con rispetto e riconoscenza che “… senza il Rotary Club Palermo non avremmo mai potuto superare questo terribile periodo!”; frase che ha positivamente colpito il Governatore Alfio Di Costa che ha manifestato tutto il Suo apprezzamento per l’importante attività del club.

L’impegno sociale é contagioso – ha affermato il governatore del Distretto Rotary 2110 – se, come nel nostro caso, – il ‘terreno’ é pronto ad accogliere anche semi più bisognosi di cure”.

Il presidente Vincenzo Autolitano ha, poi, presentato al governatore il corposo progetto in corso del Rotary Club Palermo, frutto della collaborazione scuola-parrocchia dello Zen, che prevede l’allestimento completo di ben tre locali della parrocchia che verranno destinati ad aule scolastiche in modo da evitare la necessità di dovere ricorrere a lezioni online o doppi turni che sarebbero deleteri per i già fragili bambini del quartiere.

La visita del Governatore è proseguita nel pomeriggio con la sessione amministrativa: dopo la presentazione dell’assistente Filippo Sorbello, il presidente Vincenzo Autolitano ha presentato il club e le varie attività di servizio progettate per l’anno e in corso di realizzazione.

La giornata si è conclusa in serata con l’incontro con i Soci, iniziato con la presentazione di una nuova Socia del Club, Lucia Mauceri, che ha ulteriormente aumentato la già folta presenza di donne nell’effettivo. (Redazione)

 

vedi

Alfio Di Costa, governatore Rotary, ha incontrato Leoluca Orlando 

 

 

Lascia un commento