Al via i festeggiamenti in onore del Santissimo Crocifisso

Una immagine della furriata di li torci

(Redazione) Quattro giornate, fino a domenica, dedicate ai festeggiamenti in onore del Santissimo Crocifisso, che coinvolgono intensamente la comunità tra riti religiosi, intrattenimento, degustazioni e musica.

Baucina si appresta a celebrare uno degli eventi più importanti del proprio calendario religioso, tradizionalmente fissato nella seconda domenica di maggio.

Si inizia alle 17:00 di oggi, giovedì 9 maggio, con il Triduo in onore del Santissimo Crocifisso presso la Chiesa Madre e si prosegue venerdì 10 con l’alborata, la Santa Messa e il Giro dei Tammurinari di Aspra per le vie del paese.

La serata è dedicata all’Adorazione eucaristica e alla benedizione dei tipici dolci preparati per l’occasione, in previsione della Furriata di li torci presso la sede della Confraternita di Santa Fortunata.

A conclusione della giornata, l’esibizione dei Tintoria abusiva in via Umberto, nei pressi di via Dante.

Tra sabato 11 e domenica 12 si entra nel vivo delle celebrazioni, non solo religiose.

È prevista, infatti, la XVIII edizione della Sagra della Salsiccia, con la degustazione di prodotti offerti dall’assessorato regionale all’Agricoltura e Foreste.

La serata, che avrà quale ospite principale il comico Manfredi Di Liberto, sarà allietata dalla musica dei gruppi Sonatacustika e Illusion Band.

Le celebrazioni si chiudono con la Fiera degli attrezzi agricoli, che si terrà la domenica a partire dalle 7:30, seguita dai tradizionali riti religiosi, dallo sparo dei mortaretti presso la villa comunale e dalla sfilata dei cavalli.

I momenti clou della giornata saranno rappresentati dalla Furriata di li torci con muli e cavalli bardati che transitano lungo le vie del paese e dalla Volta degli Angeli.

I due appuntamenti si terranno rispettivamente alle 15:00 e dopo le 21:00.

Lascia un commento