Al via i dipartimenti Udc: Michele Flauto allo sviluppo

Andrea Aiello e (a sinistra) Michele Flauto

(Redazione) La segreteria cittadina dell’Udc Italia ha nominato Michele Flauto a capo del dipartimento dello Sviluppo Economico.

I dipartimenti sono lo strumento per dare forma all’idea di sviluppo ed innovazione che vogliamo portare avanti. Vogliamo puntare tutto sulla competenza e sulla serietà per costruire una struttura solida fatta di persone dalle idee chiare“. 

Andrea Aiello, coordinatore cittadino del partito a Palermo: “Sono molto felice che la nostra squadra cresca aggiungendo personalità di grande serietà come Michele Flauto. Ho scelto Flauto per ricoprire il ruolo di presidente del dipartimento dello Sviluppo Economico consapevole che sarà una grande risorsa, capace di offrire il suo prezioso contributo e coordinare una squadra di lavoro. Un uomo che condivide con l’Udc nuova generazione la battaglia per la tutela e l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro e che pensa che il futuro del nostro paese sia rappresentato proprio dalle nuove generazioni. Flauto alla guida del Dipartimento dello Sviluppo Economico affronterà tematiche per la crescita delle nostre aziende ed imprese”.

Michele Flauto così commenta: “Non occorre alcun commento per descrivere l’attuale situazione economica italiana e mondiale che a Palermo assume toni drammatici. Da ciò nasce la necessità di contribuire a qualsiasi titolo. Questo incarico di responsabile per il settore dello Sviluppo Economico mi consente di dare il meglio dell’esperienza di anni di imprenditore. Pertanto è sentito il mio grazie per avermi affidato uno strumento che mi permette di contribuire meglio alla rinascita della nostra città“.

 

 

 

Lascia un commento