Adesso verità sul Covid-19

Giuseppe Conte si reca al Quirinale nel maggio del 2018

Via libera della Camera dei Deputati alla proposta di legge per l’istituzione della Commissione Parlamentare di inchiesta sul Covid e le misure adottate dal governo guidato all’epoca da Giuseppe Conte.

In ambienti ministeriali era noto almeno dal 2015 dei rischi di una pandemia dopo i casi che si erano verificati nel recente passato

I voti a favore sono stati 172, 4 gli astenuti. Pd, M5S e Avs non hanno partecipato al voto. Il provvedimento passa ora all’esame del Senato. La maggioranza ha salutato il via libera al testo con il coro “verità, verità“. Lo riferisce l’AdnKronos.

Già dal gennaio 2015 presso ambienti ministeriali erano tenuti in conto i “casi di epidemia degli ultimi anni“, il “panico che potrebbe derivarne per i cittadini” nonchè risapute le eventuali “conseguenze per gli operatori economici“. (Redazione)

vedi

Allerta per epidemia di listeria