Addio Sergio Rossi: designer, lottò contro il coronavirus

ph James Bold on Unsplash

Il 16 marzo scorso aveva donato 100mila euro all’ospedale Fatebenefratelli-Sacco di Milano per sostenere la lotta al coronavirus. Un impegno e un messaggio di solidarietà e di amore per l’Italia. Ma proprio il coronavirus si è portato via anche Sergio Rossi, fondatore, a San Mauro Pascoli in Romagna, dell’omonimo marchio di moda legato indissolubilmente alle calzature femminili. Una delle icone del made in Italy e una testimonianza per quasi 70 anni della qualità del prodotto italiano che, anche quando raggiunge dimensioni industriali, conserva unicità e fascino dovuti all’origine e alla creatività artigiana. (Redazione)

 

vedi

La moda mobilitata, Armani riconverte quattro siti produttivi

 

 

Lascia un commento