A Save the Children per l’Ucraina

ph Max Kukurudziak on Unsplash

È stata avviata la raccolta fondi nazionale promossa dalle società del Gruppo Crédit Agricole in Italia a sostegno di Save the Children – l’organizzazione che da oltre 100 anni lotta per salvare le bambine e i bambini a rischio e per garantire loro un futuro – per aiutare i bambini ucraini colpiti dal conflitto in corso.

L’iniziativa nasce con l’obiettivo di raccogliere fondi grazie ai quali Save the Children, che è attiva in Ucraina dal 2014, distribuirà aiuti sia ai bambini e alle loro famiglie tuttora intrappolati nel Paese, che a quelli che sono fuggiti nei paesi limitrofi e che hanno bisogno di protezione e di beni di prima necessità.

La raccolta fondi è attiva su CrowdForLife, il portale di crowdfunding del Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia.

Il portale prevede la possibilità di donare in pochi semplici step sia tramite carta che tramite bonifico e il Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia non tratterrà alcuna commissione sulle donazioni effettuate tramite la piattaforma.

Prendono parte al progetto attraverso un impegno coordinato tutte le società del Crédit Agricole in Italia: Crédit Agricole Italia, Agos, Leasys, Amundi, CA Vita e CA Assicurazioni, CA Corporate & Investment Bank, Indosuez Wealth Management, CACEIS, CACI, CA Leasing ed Eurofactor.

Questa raccolta fondi si pone in continuità con il fondo di solidarietà di 10 milioni di euro lanciato a livello internazionale nelle scorse settimane da Crédit Agricole per sostenere bambini e famiglie colpiti dall’emergenza umanitaria in Ucraina. (Redazione)

vedi

Basket Bond per l’agroalimentare