Weekend

 

il Massimo

Un weekend stellato alle porte in cui sarà possibile sognare ammirando la volta celeste all’Antiquarium di Monte Iato o deliziandosi della buona musica in luoghi d’eccezione come la GAM e il museo Salinas. Questi gli appuntamenti selezionati dalla redazione per il fine settimana

NOTTE DI STELLE SUL MONTE IATO – A cura di CoopCulture una gita a Monte Iato, all’Antiquarium Case D’Alia,  per ammirare le stelle grazie ai telescopi messi a disposizione dal Planetario di Palermo. Guidati dagli operatori scientifici del Planetario, immersi nella natura, si procederà all’osservazione diretta delle stelle e dei pianeti, alla scoperta delle leggi del cosmo. A seguire una degustazione enogastronomica di eccellenze del territorio, in collaborazione con la Projato e con la cantina Todaro.  Antiquarium Case D’Alia ore 20. Biglietti €8. Info e prenotazioni allo 0917489995

ESTATE AL MASSIMO. VISITE GUIDATE AL TEMPIO DELLA LIRICA – Per tutta l’estate, fino al 4 settembre, sarà possibile andare alla scoperta degli spazi del Teatro ideato da Basile: dalla Sala grande al Palco reale, dalla Sala pompeiana alla Sala degli Stemmi, al Foyer e, su prenotazione, anche la terrazza dal quale ammirare lo skyline di Palermo. Teatro Massimo ore 9.30/18. Biglietti €8 (intero) | €5 (ridotto) | €20 (con visita alla terrazza). Info e prenotazioni allo 0916053267 o all’indirizzo  visiteguidate@teatromassimo.it

“NOTTI SOTTERRANEE”. VISITE SERALI ALLA CATACOMBA DI PORTA D’OSSUNA – A cura della società cooperativa archeologica ArcheOfficina, una speciale visita guidata serale alla scoperta della catacomba di Porta d’Ossuna, uno dei più grandi cimiteri paleocristiani di Sicilia databile al IV secolo. Saranno gli archeologi, tra le gallerie e cubicoli a raccontate la storia di questo fulgido esempio di arte funeraria. Catacomba Paleocristiana di Porta d’Ossuna ore 18/23. Biglietti 6 (intero) | €4 (ridotto) | gratis per i bambini under 5. Prenotazione obbligatoria al 327.9849519 – 3208361431

SALINAS BY NIGHT. VISITA IN NOTTURNA AL MUSEO ARCHEOLOGICO  A cura di CoopCulture una speciale visita guidata serale tra le preziose collezioni del Salinas e alle mostre “Pittore in Africa” di Marzio Merz  e “When Art became part of the Landscape. Chapter I” del russo Evgeny Antufiev, inserita dalla Collezione Maramotti nel palinsesto di Manifesta12. Al termine della visita sarà offerto ai visitatori un calice di vino al Culture Concept Store realizzato da CoopCulture. Museo Archeologico Regionale “A. Salinas” ore 19/24. Biglietti €10 (visita + calice di vino). Info e prenotazioni allo 0917489995

JAZZ NIGHT AL SALINAS. CHIARA MIANLDI IN CONCERTO – All’interno dell’agora del museo archeologico  Salinas il concerto della jazzista agrogentina Chiara Minaldi  esibisce con un repertorio che spazia da spazia da Ella Fitzgerald a Billie Holiday, da Sarah Vaughan a Dianne Reeves. Un vero e proprio omaggio alle dive del jazz. Museo Archeologico “A. Salinas” ore 20.30. Ingresso gratuito

MANIFESTA 12.  PALAZZO DRAGO SI TRASFORMA NEL SISAL ART PALACE – Manifesta 12  si conferma una presenza sempre più influente nel panorama artistico – culturale cittadino. Per l’occasione Palazzo Drago riapre e si trasforma nel Sisal Art Place, un luogo di contatto e continuità tra arte storica e contemporanea, tra tradizione e innovazione, in un progetto di rinascimento culturale e sociale. Negli spazi del palazzo anche la rassegna di video d’Artista “Sguardi”, curata dal gallerista Francesco Pantaleone e da Mario Gorni, Presidente Onorario e responsabile dell’Archivio Storico Careof. Palazzo Drago ore 18/22. Ingresso gratuito

Domenica 12

PALERMO CLASSICA. TRIBUTO BEETHOVEN DI VALENTINA LISITSA ALLA GAM – Nell’ambito di “Palermo classica”, la rassegna musicale estiva organizzata tra la Galleria D’Arte Moderna e il complesso monumentale dello Steri la pianista ucraina valentina Lisitsa in concerto con il tributo a Beethoven. Chiostro Galleria d’Arte Moderna ore 21. Biglietti da €29 ad €19. Info e prenotazioni al 3664226337

MANIFESTA 12. L’INSTALLAZIONE ITINERANTE KINGS TRINACRIA – A cura di  Maria Chiara Valacchi il progetto, inserito nel programma eventi di Manifesta12, installato in 10 differenti luoghi di Palermo: corso Alberto Amedeo, via Gaetano Donizetti, piano dell’Ucciardone, via Francesco Crispi, via Nicolò Garzilli, piazza della Pace, via Malaspina, piazza Croci, via Papireto, piazza Lolli. Un progetto sociale pop-up di valorizzazione delle aree urbane palermitane “vestite” con opererealizzate con la tecnica del collage. Dei veri e propri Grand Tour visuali descritti da grandi e piccole annotazioni grafiche che aprono infiniti ipertesti caleidoscopici e inferni urbanistici dove perdersi con lo sguardo.  Corso Alberto Amedeo, via Gaetano Donizetti, piano dell’Ucciardone, via Francesco Crispi, via Nicolò Garzilli, piazza della Pace, via Malaspina, piazza Croci, via Papireto, piazza Lolli

MANIFESTA12. PATRICIA KAERSENHOUT A PALAZZO FORCELLA DE SETA – In occasione della grande biennale itinerante d’arte contemporanea, l’artista olandese Patricia Kaersenhout, “occuperà” le sale del palazzo che si affaccia su piazza Kalsa dando vita ad una performance collegata ai temi del corpo, del femminismo, del genere e dell’identità. Palazzo Forcella De Seta ore 10. Ingresso libero