Seven Days

Il Teatro Massimo (foto di Vincenzo Sapienza)

Inizia il fermento per l’avvicinarsi del Natale e Palermo si prepara con tantissimi eventi e appuntamenti sparsi in varie location. Dalle fiere di Natale, allestite negli spazi di viale Regione Siciliana e palazzo Asmundo, agli spettacoli per grandi e piccini a cura dei teatri Ditirammu e Don Orione. Da non perdere la prima de “La Bohème”, il capolavoro di Puccini in scena al Massimo e la rilettura dell’opera shaekespeariana “La Tempesta” a cura del regista palermitano Roberto Andò al Teatro Biondo. Questi gli appuntamenti consigliati dalla nostra redazione

Lunedì 10

“ZIBALDONE PALERMITANO 2019”. PRESENTAZIONE DEL VOLUME ALLA LIBRERIA MACAIONE – Racconti, storie e curiosità sulla città e i personaggi di Palermo riunite in “Zibaldone Palermitano 2019”, il volume scritto da Sebastiano Catalano e Gioacchino Edoardo Lazzara che lo presentano in compagnia del giornalista Lino Buscemi che ne ha curato la prefazione. Spazio Cultura Libreria Macaione ore 17.30. Ingresso gratuito

A PALAZZO COMITINI IL CONVEGNO “IDENTITÀ E DIRITTI UMANI” – In occasione dell’anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani, nelle sale di Palazzo Comitini a cura di ComeUnaMarea Onlus in collaborazione con associazione Ghenos, una giornata per discutere insieme ai giovani dei fenomeni di violenza di genere verso uomini, immigrati e disabili. Palazzo Comitini ore 9/13. Ingresso gratuito

“VOCI E SUONI DI LIBERTÀ”. VERSI E MUSICA AL MUSEO SALINAS – A corredo del convegno “Identità e diritti umani”,  ComeUnaMarea Onlus e  associazione Ghenos propongono una serata legata alla tematica con letture e performance musicali live. Museo archeologico regionale “A. Salinas” ore 18.30/20.30. Ingresso gratuito

Martedì  11

“LA TEMPESTA”. ROBERTO ANDÓ RILEGGE SHAKESPEARE – Diretto da Roberto Andò va in scena la rilettura dell’ultimo capolavoro firmato da William Shakespeare a cura del regista palermitano con Renato Carpentieri, Vincenzo Pirrotta, Filippo Luna, Paolo Briguglia, Giulia Andò, Fabrizio Falco, Gaetano Bruno eParide Benassai e inserito nel cartellone di “[De]generazioni”. Teatro Biondo ore 21. Biglietti da €32 ad €11

MARIA TOMASSI & QUINTETTO ANEDDA IN SCENA AL POLITEAMA – sul palco di piazza Catelnuovo un dialogo musicale che spazia dall’opera di Rossini, Mozart e Bellini, alla canzone napoletana  con il concerto di Maria Tomassi accompagnata dal Quintetto a plettro Anedda composto da Emanuele Buzi, Norberto Goncalves da Cruz, Vladimiro Buzi, Andrea Pace ed Emiliano Piccolini. Teatro Politeama Garibaldi ore 17.15. Biglietti da €20 ad €10

“IL CASTELLO DI VETRO”. IL FILM A INGRESSO RIDOTTO AL CINETEATRO LUX – Sugli schermi di via Di Blasi il film di Destin Daniel Cretton sull’autobiografia della giornalista americana Jeannette Walls con rie Larson, Naomi Watts e Woody Harrelson. Cineteatro Lux ore 20.30 e 22.40. Biglietti €4

Mercoledì 12

GAETANO BASILE RACCONTA L’ERA DEI BORBONE – Aneddoti e curiosità storiche sui Borbone e sulla Sicilia del tempo raccontati da Gaetano Basile nel libro “La Sicilia al tempo dei Borbone”. Un’analisi attenta e curiosa su una delle dinastie più discusse d’Europa. Intervengono il giornalista Mario Azzolini e lo scrittore e poeta Tommaso Romano. Punto Flaccovio ore 18. Ingresso libero

TOUR DEL CARRETTO. IL CONVEGNO A PALAZZO DELLE AQUILE – Inserito nel palinsesto di Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018, a Palazzo delle Aquile il convegno patrocinato dalla  Confederazione Siciliani Nord America e dedicato agli studi demo-etno antropologici sul carretto siciliano. Intervengono l’assessore regionale dell’Istruzione e Formazione Roberto La Galla, il  presidente Commissione Cultura Comune di Palermo  Francesco Bertolino, Alfonso Lo Cascio presidente regionale Bcsicilia e Nina Giambona, ideatrice e curatrice del progetto “Il Tour del Carretto Siciliano”. Palazzo delle Aquile ore 11. Ingresso gratuito

“NARCISI E NEOTENIE” IN SCENA AL TEATRO SANT’EUGENIO – La  compagnia Theater for dummies porta in scena i ricordi dolci e malinconici al tempo stesso di un tempo, il 1968, che sembra ormai lontano anni luce. Teatro Sant’Eugenio ore 21. Biglietti €5

Giovedì 13

NASCE COMITATO VITTIME DI MAFIA DIMENTICATE – Alle ore 10 e 30 Giuseppe Carlo Marino, Lino Buscemi e Gaspare Arnone presentano il Comitato promotore per onorare la memoria delle vittime della mafia dimenticate nella Sala Rossa di Palazzo dei Normanni

“LA BOHÈME”. L’OPERA DI PUCCINI AL TEATRO MASSIMO – In scena sul palco di piazza Verdi, un classico dell’opera, “La Bohème” di Puccini, su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica, ispirato al romanzo “Scene della vita di Bohème” di Henri Murger, con Vincenzo Costanzo, Marina Rebeka e Jessica Nuccio. Dirige l’orchestra il maestro Daniel Oren per la regia di Mario Pontiggia. Teatro Massimo ore 20.30. Biglietti da €140 ad €15

“FERDINANDO” IN SCENA AL TEATRO L IBERO – Inserito nel cartellone di #Inoltrarsi, la nuova stagione del Teatro Libero, va in scena lo spettacolo prodotto prodotto dal Teatro Segreto di Napoli e basato sul testo di Annibale Ruccello interpretato da Gea Martire, Chiara Baffi, Fulvio Cauteruccio e Francesco Roccasecca. Teatro Libero ore 21.15. Biglietti da €16 ad €11

“LO SCRUCCIO DI NATALE”. LO SPETTACOLO NATALIZIO DEL DITIRAMMU – Un vero e proprio gioco per rileggeree e reintepretare uno dei classici della letteratura per ragazzi firmata da Dickens e dedicata al periodo natalizio, “A Christmas Carol”, trasformata dalla compagnia del Ditirammu ne “Lo scroccio di Natale” con Gabriella D’Anci, Marcella Vaccarino e Gisella Vitrano. Teatro Ditirammu ore 17.30. Biglietti €7

Venerdì 14

“TRIPOLIS” AL PICCOLO TEATRO PATAFISICO – Di e con Dario Muratore, prodotto dal Piccolo Teatro Patafisico incentrato sul tema della diversità dello straniero. Piccolo teatro Patafisico ore 21. Biglietti €7

“DEPOSITO BAGAGLI” AL DITIRAMMU – Storie di arrivi e partenze nello spettacolo di Sabrina Petyx, nel nuovo allestimento a cura di Elisa Parrinello e Giuseppe Cutino. Teatro Ditirammu ore 21.30. Biglietti €15 (spettacolo + aperitivo) | €12 (solo spettacolo). Info e prenotazioni al 3935214592

“VESTITURE DEL REGNO DI SICILIA”. ABITI STORICI IN MOSTRA A PALAZZO MIRTO – I costumi del Museo del Costume e della Moda Siciliana, con abiti originali dal ‘700 a fine ‘800, in mostra nelle sale di Palazzo Mirto nell’allestimento a cura dell’architetto Pippo Miraudo. Palazzo Mirto da mar a sab ore 9/18 | dom e festivi ore 9/13. Biglietti €6 (intero) | €3 (ridotto). Info ai numeri 0916164751 – 41| 328 1127390

Sabato 15

“CARISSIMO PINOCCHIO”. IL MUSICAL AL TEATRO DON ORIONE – Sabato 15 e domenica 16 dicembre doppio appuntamento con il musical di successo “Carissimo Pinocchio” che porta in scena la celebre fiaba di Collodi amata da grandi e piccini. Teatro Don Orione ore 17 e 17.30. Biglietti da €15 ad €10

PALERMO ON ICE 2018. LA PISTA DI PATTINAGGIO AL GIARDINO INGLESE – Torna anche per il 2018 l’appuntamento con Palermo on ice, che, fino al 7 gennaio, per il settimo anno porta all’interno del Giardino Inglese una grande pista di pattinaggio su ghiaccio per passare le feste in compagnia e divertimento. Giardino Inglese ore 10/24. Tickets €7 (1 ora) | €5 (30 min)

I GIOCACULTURA PRESENTANO “THE TIME MACHINE. SCRITTURA CHE TROVI: I GEROGLIFICI” – A cura dello staff dei GiocaCultura, all’interno dello Spazio Cultura Libreria Macaione, ritorna l’appuntamento con The time Machine, il progetto di didattica non formale con laboratori ludico – didattici durante i quali affrontare, attraverso un’ottica caleidoscopica e interdisciplinare, temi che possano stimolare la curiosità di grandi e piccini. Tema di questo nuovo episodio: la scrittura degli antichi egizi. Spazio Cultura Libreria Macaione ore 10. Ingresso gratuito. Prenotazione obbligatoria al 3335489281

Domenica 16

FIERA DI NATALE 2018 – Artigianato, giochi e degustazioni protagonisti della Fiera di Natale organizzata, dal 27 ottobre al 6 gennaio, dall’associazione Palermo e Dintorni, che da cinque anni segna l’inizio della stagione autunnale e delle imminenti festività natalizie. Viale della Regione Siciliana Sud – Est (di fronte carcere Pagliarelli) da lun a ven ore 17/23| sab, dom e festivi ore 16/24. Ingresso gratuito

“MERRY CHRISTMAS MARKET” A PALAZZO ASMUNDO – Nella splendida cornice del settecentesco palazzo Asmundo la grande fiera mercato di Natale a cura dell’associazione Artigianando. All’interno l’esposizione di oggettistica, collezionismo e attività laboratoriali per bambini a cura dello staff di GiocaCultura. Palazzo Asmundo ore 10/20. Ingresso gratuito

SANTIAGO YDÁNEZ REINTEPRETA CARAVAGGIO ALL’ORATORIO SAN LORENZO – A cinquant’anni dal furto della “Natività” di Caravaggio, a cura dell’Associazione Amici dei Musei Siciliani, in collaborazione con l’istituto Cervantes, un progetto che da l’opportunità ad artisti locali ed internazionali di dialogare con il grande genio lombardo, reinterpretando una delle sue opere più celebri. Dal 16 novembre al 16 dicembre è la volta dello spagnolo Santiago Ydáñez, che fronteggia l’immagine dell’originale dal quale si distanzia per il tratto, deciso e sfaldato, della pennellata e la tecnica del “non – finito”. Oratorio San Lorenzo tutti i giori ore 10/18. Ingresso gratuito

rubrica a cura di Carmela Corso