7Days – Si celebra Joe Petrosino

un momento della recente visita guidata teatralizzata a Palazzo Mirto

Con la primavera arriva un ricco calendario di eventi. Tra manifestazioni e spettacoli, un importante appuntamento con la storia, nel giorno della celebrazione del centonovesimo anniversario della morte, nel ricordo di Joe Petrosino, il poliziotto italo-americano ucciso dalla mafia. Ed, ancora, mostre, esposizioni, teatro d’autore e tanto altro. Questi, gli eventi selezionati dalla nostra redazione

Lunedì 12

  • JOE PETROSINO’S CELEBRATION DAY – In occasione del 109mo anniversario della morte, il Comune di Palermo in collaborazione con l’Ersu e l’Associazione Joe Petrosino Sicilia, ricorda il celebre detective, uomo simbolo della lotta alla criminalità organizzata. Hotel de France ore 09.30. Ingresso libero
  • LEZIONI DI TEATRO – Primo appuntamento del progetto realizzato dal Teatro Biondo in collaborazione con Fondazione Teatro Massimo e Università degli Studi di Palermo per spiegare il teatro agli spettatori. Ospite della serata il regista Giorgio Barberio Corsetti. Teatro Biondo – Sala Strehler ore 18.30. Info su www.teatrobiondo.it
  • L’ULTIMO SORRISO – Un docufilm per ricordare la figura di Don Pino Puglisi. L’uktimo sorriso di Linda Ferrante con Paride Benassai protagonista, rilegge gli ultimi momenti della vita di Don Pino fino a quel tragico 15 settembre in cui morì per volere di Cosa Nostra. A seguire, le esibizioni del coro dell’istituto Don Bosco, un dibattito e una esposizione artistica a cura degli studenti. Istituto Ranchibile Don Bosco ore 20. Ingresso con contributo
  • L’INSULTO – Continua “Essai da Oscar”, la rassegna che celebra la 90ma edizione degli Oscar con film e proiezioni settimanali. In sala il film di Ziad Doueiri: un dramma sulle differenze culturali e razziali. Uci Cinemas ore 18/21. Biglietti €5
  • MAREDOLCE IN MUSICA – L’associazione Palermo Classica e l’Istituto comprensivo Maredolce presentano un pomeriggio di concerti di e per i giovani. Ex Chiesa San Mattia dei Crociferi ore 18. Biglietti €7

Martedì 13

  • QUELLO CHE NON HO – Musica e teatro si fondano in un unicum di accattivante attualità. Sul palco del Biondo un poliedrico Neri Marcoré canta De André e recita Pasolini. Storie di uomini, di ambiente, di ribellione e di guerra. Teatro Biondo ore 21. Biglietti da €32 ad €11. In scena fino al 18 marzo
  • COGITO. APERITIVO PER LA MENTE – Nuovo appuntamento del ciclo di incontri organizzati dal Teatro Nuovo Montevergini. Tema della serata: “mappa del mondo”; cambiamenti climatici, geografia della disuguaglianza e flussi migratori. Teatro Nuovo Montevergini ore 19.30. Ingresso libero
  • ICH FÜHL MICH DISCO – Per la rassegna “Il migliore dei mondi possibili?”, nuove proiezioni al Goethe Instuitut di Palermo. Sugli schermi il film di Axel Ranish in versione originale sottotitolato in italiano. Goethe Institut – Sala Wenders ore 18.30. Ingresso libero
la fantastica vista dalle terrazze della Rinascente

Mercoledì 14

 

  • PALAZZO MIRTO  l’I.M. Regina Margherita – Liceo musicale e coreutico, presenta il concerto “Palazzo Mirto – Le arti si incontrano” ore 10.00                                                                          
  • APERITIVO MIXE’ CON ALESSANDRO BORGHESE – Nella suggestiva cornice delle terrazze della Rinascente ospite d’eccezione sarà Alessandro Borghese, celebre chef con il vezzo della tv, che condurrà i partecipanti in un viaggio attraverso i colori, gli odori e i sapori della tradizione culinaria siciliana. Terrazze Rinascente ore 19.30/21. Contributo €25
  • ARTE E MODA A CASTELLO A MARE – Una mostra in favore della lotta alla violenza sulle donne. Franco Anastasi in esposizione con tele e tavole nel ristorante di Natale Giunta. Castello a Mare dal mar a dom ore 10/23. Ingresso libero
  • IL LEONE DENTRO DI NOI percorso di vita interiore attraverso l’arte della Chiesa del Gesù – Casa Professa – per Universitari e giovani fino a 28 anni – appuntamento alle 15.00 all’ ingresso della chiesa

Giovedì 15

  • UNO CHE CONOSCEVO – Uno spettacolo sul dietro le quinte dell’informazione. Giochi di potere, vessazioni e uno spirito politically uncorrect per la redazione messa in scena da Corrado Accardi sul palco del teatro di Salita Partanna. Teatro Libero ore 21.15. Biglietti a partire da €11. In scena fino al 17 marzo
  • ZWEI NULL NULL – Per la rassegna “Pubblic-Azione” lo spettacolo basato sull’opera di Ugo Scarpati. Ricordi dell’olocausto per la piece prodotta da La Compagnia in Valigia con Laura Gestivo, Francesca Vaglica e Dario Scarpati. Teatro Sant’Eugenio ore 21.15. Biglietti €7
  • KATE WORKER & FRIENDS – Atmosfere pop e jazz per il concerto di Kate Worker. Michael Jackson, Bill Withers e Jamiroquai sul palco del nuovo jazz club dell’Università. Tatum Art ore 21.30. Biglietti €13
  • ΠAN – La personale di Dario Panzica in mostra da Studios. Paure, mitologia e immagini oniriche prendono vita nelle sculture del palermitano caratterizzate da una dicotomia perenne. Studios dal mar al sab ore 17/19. Ingresso libero

Venerdì 16

  • PLACIDO RIZZOTTO. PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI CARMELO BOTTA E FRANCESCO LO NIGRO – Ricordare per non dimenticare. Carmelo Botta  e Francesco Lo Nigro ricordano il sindacalista ucciso nel nuovo libro che presentano al Museo delle marionette Antonio Pasqualino. Interverranno Michelangelo Ingrassia, Placido Rizzotto e Letizia Colajanni dell’ANPI Palermo.  Teatro delle Marionette Antonio Pasqualino ore 17. Ingresso libero
  • FUOCO. BALLATA TRISTE – La primavera araba nel nuovo spettacolo di e con Dario Ferrari inaugura la stagione serale del Teatro di via delle Balate. Teatro delle Balate ore 21. Biglietti €10 (intero) | €8 (ridotto). Info e prenotazioni al 3479282697 o liberiteatri@liberiteatri.it
  • STEFAN MILENKOVICH AL POLITEAMA – Diretto da Daniel Smith, il violinista Stefan Milenkovich si esibisce sul palco del Politeama con Concerto in re magg. op.77 per violino e orchestra di Brahms e la Sinfonia n.3 in mi bem.magg. op.55 di Beethoven. Teatro Politema Garibaldi ore 21. Biglietti da €25 ad €12. In scena anche sabato 17 marzo (ore 17.30)
  • CICLICITÁ – Il ciclo della vita in mostra attraverso le pitture di Bartolomeo Ciampaglia a cura di Daniela Martino. Chiostro ex convento dei Carmelitani (Carini) dal lun al sab ore 9/13 e 16/19. Ingresso libero. In mostra fino al 22 marzo
  • L’ORIGINE DEL MALE – Alla Libreria del Mare Giada Trapani presenta il suo ultimo libro sul pensiero filosofico  dell’ultimo Luigi Pareyson. Interverranno Augusto Cavadi e Giampiero Tre Re. Libreria del Mare ore 17.30. Ingresso libero

Sabato 17

  • I FLORIO. LA STAGIONE LIBERTY A PALERMO – Un viaggio negli anni della Palermo de fin de siècle, di Floriopoli attraverso una visita guidata in uno dei luoghi simbolo della potentissima famiglia Florio e dello stile liberty in città proposta dall’associazione Tacus. Villino Florio all’Olivuzza ore 10. Contributo €5 (soci Tacus) | €6 (non tesserati) comprensivo di guida turistica autorizzata. Prenotazione obbligatoria al 3202267975
  • LABORATORIO U’ GAME – Continuano le attività di Partecip@ttivi in collaborazione con U’Game Maredolce. Gli spazi del circuito arabo normanno diventano il campo da gioco all’interno del quale divertirsi in compagnia. Cre.Zi.Plus (Cantieri Culturali alla Zisa). Ingresso gratuito con iscrizione. Info su orari e modalità di partecipazione su www.ugame.it
  • DESPUÉS DE LA TIERRA, TODOS – Alla chiesa di Sant’Eulalia dei Catalani la mostra di Xavier Mascarò – inserita nel cartellone di appuntamenti di Palermo, Capitale della Cultura 2018. Tradizioni culturali primitive in un aperto dialogo tra Occidente e Oriente. Istituto Cervantes dal lun al gio ore 10/12 e 16/18 ven ore 10/12. Ingresso libero
  • NOTTI SOTTERRANEE – Apertura straordianaria delle catacombe paleocristiane di Porta d’Ossuna. Gli archeologi di Archeofficina – Società Cooperativa Archeologica propongono una speciale visita guidata in uno dei luoghi più suggestivi della Palermo antica. Catacombe di Porta d’Ossuna ore 18/23. contributo €5 (visita guidata al monumento e un bicchiere di vino) | €3,50 (ridotto under 10). Info e prenotazioni (consigliata) al 327 9849519 – 320 8361431 o info@archeofficina.com
  • SIMONA MOLINARI & O.J.S. – Brass in Jazz.  Ore 22:15 | Real Teatro Santa Cecilia biglietti da 17 euro

Domenica 18

  • VISIONE PERIFERICA – Astrazione e figurazione, costruttivismo e design nella bi-personale di Giuseppe Alaimo e Milan Vagač. Rizzuto Gallery dal mar al sab ore 16/20. Ingresso libero. In mostra fino al 20 aprile
  • PALERMO DANTESCA. INFERNO, PURGATORIO, PARADISO – Cosa sarebbe successo se dante avesse ambientato la sua Commedia a Palermo? La risposta nel tour ideato e proposto dall’associazione Tacus. Un viaggio allegorico della città, della sua storia e dei suoi personaggi attraverso una rilettura delle tre cantiche dantesche. Piazza San Domenico ore 16. Contributo €3 8soci Tacus) | €5 (non tesserati). Prenotazione obbligatoria al 3202267975
  • VISITA A PALAZZO DE GREGORIO – La Sicily Emotional Tour organizza una visita al Palazzo de Gregorio, palazzo nobiliare nel cuore del cinquecentesco Molo Nuovo. Palazzo De Gregorio ore 16.30. Contributo €15. Info e prenotazioni al 327 667 8054
  • GEOLOCALIZZAZIONI – La personale di Raffaele Quida, curata da Carmelo Cipriani, all’archivio storico comunale di via Maqueda. Mappe e coordinate spazio temporali in una mostra patrocinata dal Comune di Palermo. Archivio storico comunale dal lun al ven ore 9/13 mer ore 9/13 e 15.30/17.30. Ingresso libero

Lascia un commento