3 Marine Usa morti in Australia

Marines in azione in Vietnam nel 1968

3 Marines statunitensi sono morti e altri 5 sono rimasti gravemente feriti nello schianto di un elicottero militare Usa al largo della costa settentrionale dell’Australia. Lo ha riferito la Bbc e la notizia è stata ripresa in Italia dalla Adnkronos. A bordo dell’elicottero c’erano 23 militari.

La Bbc ha precisato che i Marines feriti in tutto sono 20, il velivolo sul quale viaggiavano, un Mv-22B Osprey, è precipitato mentre era diretto verso le isole remote di Tiwi, a Nord di Darwin. Il volo si stava svolgendo nel quadro di una esercitazione che coinvolge 2.500 soldati di Usa, Australia, Filippine, Timor Est e Indonesia. A bordo c’erano solo militari statunitensi.

Il primo ministro australiano, Anthony Albanese, ha parlato di tragico incidente ed ha assicurato che i feriti riceveranno tutta l’assistenza necessaria. (Redazione)

vedi

Elicottero si schianta a Midtown